taglio_sante_giorgio

Sante Bortolamasi – Re dello Zampone, assieme al fratello Giorgio.
Ideatori di questa e tante altre iniziative, hanno lasciato con la loro scomparsa un vuoto incolmabile.

Il conto alla rovescia è ormai iniziato. Il Superzampone sbarcherà anche quest’anno sulla piazza castelnovese, pronto a soddisfare la curiosità e, soprattutto, l’appetito delle migliaia di visitatori che affolleranno il paese per la sagra dello Zampone più grande del mondo. Le “nozze d’argento” dello zampone gigante – che proprio quest’anno festeggia il quarto di secolo – si celebreranno con una domenica di ritardo rispetto al solito: l’appuntamento è fissato per l’8 dicembre.
Sarà la consueta divertente e gustosa festa popolare, anche quest’anno nel ricordo di Sante Bortolamasi, l’ideatore dell’evento scomparso prematuramente nel settembre dello scorso anno. Il figlio Stefano, i Maestri Salumieri, il Comune, le associazioni di volontariato e i tanti sponsor sono già al lavoro per confezionare un’altra edizione indimenticabile della manifestazione